I lavori di manutenzione più importanti per la sicurezza della casa

Prendersi cura della propria casa per creare un ambiente più sicuro

Mantenere la propria abitazione in sicurezza è qualcosa alla portata di chiunque. Non si tratta comunque di qualcosa di trascurabile, visto che gli incidenti possono accadere in qualsiasi momento. Il problema che si riscontra è che spesso questi incidenti potevano essere evitati grazie ad una maggiore attenzione da parte del proprietario di casa.

Andiamo a vedere quali sono i lavori di manutenzione che dovremmo effettuare per rendere la nostra abitazione un luogo davvero sicuro.

Evitare i rischi di incendio

Partiamo da un punto di fondamentale importanza. Il rischio di incendio.

Molti pensano che gli incendi si verifichino solamente a chi dispone di una stufa o di un caminetto. In realtà, moltissimi incendi nascono per il cattivo funzionamento delle prese elettriche o del sistema elettrico in generale. Ecco perché diventa necessario, almeno una volta all’anno, contattare un elettricista qualificato che possa verificare le condizioni delle nostre prese di corrente, così come anche lo stato dell’intero sistema elettrico.

E’ vero anche che chi dispone di una stufa a legna o di un caminetto deve prestare più che la solita attenzione. La pulizia della canna fumaria è essenziale che questa prenda fuoco per via dell’accumulo di detriti che non vengono bruciati e della fuliggine.

Infiltrazioni e muffa

Parliamo un attimo del terrazzo o del tetto. Queste due zone sono particolarmente sensibili, visto che sono continuamente esposte agli agenti atmosferici. Teniamo costantemente pulito il terrazzo, evitando l’accumulo di foglie o di altri detriti in prossimità degli angoli per evitare il ristagno dell’umidità e la formazione della muffa.

La muffa rappresenta un serio pericolo per la salute degli inquilini. Oltre a ciò, con il tempo va ad indebolire la struttura rendendola meno resistente. A volte il problema può dipendere dalle infiltrazioni di acqua. Se non è stato eseguito un lavoro di impermeabilizzazione come si deve, l’acqua tenderà a servirsi anche della più piccola fessura per accedere fino al solaio ed alle pareti interne. Contattare una ditta specializzata nell’impermeabilizzazione Roma può essere la soluzione più efficace. Dei professionisti si occuperanno di stendere uno strato di resina perfettamente impermeabile, calpestabile e durevole nel tempo.

Lavori all’esterno

La facciata della casa, assieme al, terrazzo, è la zona più esposta ai fattori meteorologici. Verifichiamo lo stato della nostra facciata, e se possibile interveniamo prontamente per ripristinare delle zone in cui l’intonaco inizia a cedere o si stanno formando delle crepe nella struttura. Naturalmente, in presenza di crepe di una certa importanza, che mettono a repentaglio la stabilità stessa della struttura, è sempre meglio chiedere consiglio ad un esperto.

Anche gli spazi esterni devono essere in sicurezza. Se abbiamo un cancello elettrico, posizioniamo una grata in prossimità delle sbarre per evitare che qualche animale o peggio ancora un bambino possa farsi seriamente male. Copriamo eventuali buche e posizioniamo dei faretti da giardino per illuminare durante le ore più buie.

Con questi piccoli accorgimenti anche noi possiamo rendere la nostra casa un posto più sicuro.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.