Le partite di fine novembre di Milan, Inter e Atalanta

Milan, Inter e Atalanta nel mese di novembre giocheranno ancora due giornate e mezzo di campionato, considerando anche il weekend post match azzurro. Una partita di Champions League considerando che tutte e tre le squadre sono qualificate e stanno giocando le ultime sfide nelle qualificazioni.

Classifica, antepost, marcatori

Occupano il secondo, terzo e quarto posto Milan, Inter e Atalanta. Uno scenario già visto lo scorso anno ma con la Juventus presente, il Napoli tra le qualificate in coppa europea, Roma e Lazio che hanno recuperato fino a raggiungere il sesto e settimo posto. Il Sassuolo finì all’ottavo posto, oggi è al 13 con davanti il Torino. La Fiorentina giocherà contro il Milan, questo risultato inciderà sugli equilibri di classifica tra il sesto e l’ottava posizione visto che giocano Juventus e Lazio. Andiamo in ordine di squadre e partite.

Intanto in Rabona Scommesse altre piattaforme di betting sportivo della Araxio Development (opera con licenza regolare di Curacao), posiziona così e negli antepost Milan, Inter e Atalanta.

Il Milan nella classifica generale quota Milan a 3.40, Inter a 3.85, Atalanta a 11 come la Juventus. Il sito offre antepost anche senza Juventus e altre possibili realtà. Primi marcatori sotto i 10 punti sono: Ciro Immobile, Vlahovic Dusam, Edin Dzeko, Zapata Duvan.

Partite del Milan

Il Milan dopo 12 partite giocate ha ottenuto il secondo posto con 32 punti, gli stessi del Napoli. Proprio come la squadra partonopea ha vinto dieci matrch, pareggiati due, sconfitte zero. Fa 26 goal, due in più del Napoli, tre in meno dell’Inter che ne ha 29. 11 i Goal subiti, 13 quelli dell’Inter. In Serie A, l’ultima vittoria importante è contro il Bologna, 4 a 2, poi l’1 a 0 contro il Torino e il 2 a 1 contro una Roma che ha dimostrato di saper rispondere alla squadra di Pioli. Pareggio in Champions con il Porto e poi con l’Inter. Si gioca il 20 novembre contro la Fiorentina e in trasferta, una partita che succede il ritiro della nazionale. Per la Serie A, il mese lo concluderà con il Sassuolo che giocherà a Milano. Per la Champions League, trasferta contro l’Atletico Madrid, bisogna recuperare l’ultimo posto e una Uefa che non sta andando come dovrebbe.

Partite dell’Inter

Analizziamo meglio la classifica dell’Inter, nelle ultime cinque partite ci sono due pareggi, due vittorie e una sconfitta. con 12 partite si colloca al terzo posto, davanti all’Atalata e, come vi abbiamo scritto, è una situazione già vissuta. Sette vittorie ottenute, quattro pareggi, una sconfitta totali, forse l’Inter è una di quelle squadre che ha bisogno anche di errori, momenti no per poi ripartire e, parliamo, della squadra campione d’Italia. Ci deve stupire la Juventus con un recupero delle prime posizioni!!!!

L’Inter nella prima giornata post azzurri gioca contro il Napoli e in casa. Posizione favorita per l’Inter contro un avversario che conosce bene, le scelte di Inzaghi saranno decisive e il Napoli deve dimostrare che, soprattutto con nuovo allenatore, riesce a mantere il primo posto! Le altre partite dell’Inter saranno contro il Venezia (trasferta), Spezia il 1 dicembre. In Champions il 24 novembre si incontra il Shakhtar Donetsk in casa, la squadra neroazzurra è al secondo posto e sfida l’ultima in classifica. Prima del gruppo, Real Madrid.

Partite dell’Atalanta

L’Atalanta è quarta in classifica, dopo dodici partite ha ottenuto 22 punti con sei vittorie, quattro pareggi, due vittorie. Non perde da almeno cinque partite. Le reti fatte sono 22, quelle subite 15. Sabato 20 novembre gioca contro lo Spezia, prima del match contro la Juvents, si gioca in Champions ospiti dello Young Boys. L’Atalanta è nel gruppo F e si trova al terzo posto, gioca contro la squadra svizzera ultima in classifica. Nell’ultimo incontro in Champions è diventato virale il racconto della notte insonne per suoni di sirene e schiamazzi nell’hotel a Manchester dove alloggiavano e prima della partita. L’incontro è finito con il pareggio di due goal, risultato che gli ha permesso di confermarsi al terzo posto. Non ci sarà tempo per riposarsi, al 27 novembre, sfida in trasferta contro la Juventus che in questi giorni affronterà la Lazio, senza forse Dybala, Chiellini e altri giocatori. Al 30 novembre si ospita il Venezia.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *