La Città di Mantova

Visita e conosci la città

Cosa fare a Mantova: eventi, mostre, fiere e…..

Se vi trovate a visitare questa meravigliosa città e vi resta del tempo a disposizione, non disperatevi, Mantova ha organizzato tantissimi eventi culturali per intrattenervi, alcuni veramente imperdibili.

Mostre in corso

Le mostre di cui vi parlo sono state inaugurate nel 2017 ma, fortunatamente, ci accompagneranno ancora per un po’, a partire da quella dedicata al pittore Salvatore Fiume, inaugurata il 23 ottobre 2017 e attiva fino al 18 febbraio 2018. La rassegna, che ha tra i suoi curatori Dall’acqua, Margonati e Sgarbi, ospita otre cento opere  tra disegni, dipinti e sculture. Il percorso segue un criterio tematico e cronologico e parte con un gruppo di disegni degli anni quaranta.

Chi fa visita al Palazzo Ducale,invece, potrà ammirare anche la mostra “Angeli e Santi. Immagini di messaggeri celesti”, in corso fino al 4 marzo 2018. Una serie di stampe angeliche rappresentano un breve ma intenso excursus sulle figure celesti e anima le mura della Cappella della Crocifissione di Palazzo del Capitano. Sempre Palazzo Ducale, nel Castello di San Giorgio, fino al 2 aprile 2018, ospita “Sabbioneta e Charleville, città ideali dei Gonzaga: Costruire, Abitare, Pensare”.

Il Museo Civico G. Bellini ospita fino al 28 gennaio 2018, “Il cibo dipinto”, un percorso che sottolinea ed evidenzia lo stretto legame tra arte e gastronomia, con opere che vanno dal XVII al XX secolo .

Gli eventi espositivi del 2018, invece, partono con “Marcello De Angelis, Mara Fabbro, i progetti della natura”. La mostra, che avrà inizio il 10 gennaio 2018, si terrà presso il Museo Archeologico di Mantova e presenterà alcune opere di questi due giovani artisti che stanno riscuotendo grande interesse a livello internazionale.

Arte visiva, ma non solo

Gli eventi in programma o in previsione a Mantova, non riguardano solo il settore pittura. Dal 20 gennaio al 25 febbraio, infatti, presso il Palazzetto dello sport si svolge il “Festival della cucina mantovana” dove si può scoprire la vera tradizione gastronomica di questa città.

Da non perdere, per  gli amanti della storia, della tradizione e del passato, la Millenaria Fiera Nazionale dell’Agricoltura. Si tiene durante i primi dieci giorni di settembre ed è un appuntamento che risale al 1490. Si tratta, infatti, di una delle fiere agricole più antiche e longeve, anche se ha vissuto fasi alterne. Qui vengono messe in mostra tutte le eccellenze del territorio lombardo. Basta pensare che accoglie oltre 500 espositori, 90 eventi e una presenza media di 100 mila visitatori.

Anche il circondario di Mantova offre diverse attrattive: mostre, sagre, fiere, eventi musicali, teatrali, rievocazioni, giornalieri o periodici. Nel mese di giugno, ad esempio, a Solferino, prende vita la Rievocazione della battaglia di Solferino e San Martino, con oltre 200 figuranti provenienti dalle associazioni storiche di tutta Italia e anche dall’estero.

Poesia, musica, folklore, pittura, danza, canto, artigianato, scultura, e chi più ne ha, più ne metta. Per essere sempre aggiornati sugli eventi di Mantova e provincia (non dimentichiamo la vicinanza con diversi luoghi di pregio storico e culturale) è bene controllare sui siti turistici della città e dei luoghi della provincia come Valeggio sul Mincio, Borghetto, Goito, ecc. tutti borghi, di immensa bellezza, che hanno molte cose da raccontare.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.